un'opera tagliata su misura per Godio, ricca di sfaccettature, coraggiosa, artistica.

Home Sfoglia il libro Comprare il libro Gruppo Blau Links Stampa Contatti Distribuzione Colophon
gruppe BLAU
ALFONSO
DEMETZ

WWW.GRUPPEGUT.IT
DANIEL
BREITENBERGER

WERNER
OBERTHALER

MARKUS
BREITENBERGER

WWW.FAEI-STIKLA.IT
Giancarlo Godio non era forse il primo cuoco che nel marzo 1978 a Fontana Bianca in val d’Ultimo riuscì a conquistare una “stella Michelin” a 2000 metri di altezza? Ebbene, come spesso accade, i personaggi di spicco svaniscono in un batter d’occhio, riposti velocemente nel dimenticatoio. Se ci chiediamo chi riuscì a creare così tanto dal poco che aveva in partenza, la risposta non può essere che Godio, il re dei fornelli a 2000 metri d’altezza, il “pioniere” giunto dal Piemonte.
Daniel Breitenberger ebbe modo di conoscerlo e stimarlo già da ragazzo. Oggi che è adulto lo stima ancor di più. A distanza di anni dalla scomparsa di Godio, in Daniel nasce l’dea di ricordare il grande cuoco con un libro. Un’idea da portare avanti a tutti i costi. Vede in Werner Oberthaler il possibile autore. Markus Breitenberger, fratello di Daniel, FA parte del management dell’iniziativa e crea il nome Gruppe/GRUppo BlAu. Blu come la genziana, l’ortensia e il cielo. Alfonso Demetz s’incarica di dare forma e colore al libro. Nasce così un’opera tagliata su misura per Godio, ricca di sfaccettature, coraggiosa, artistica.
Il Gruppo Blau si lancia in una sua interpretazione del “Mago dei 2000” che tenta di avvicinarsi il più possibile alla sua vita, al suo lavoro, alla passione, alla fantasia e alla filosofia del personaggio. Un’interpretazione creativa, aperta e sorprendente, che accompagni l’artista (le cui ispirazioni culinarie non comparivano mai sulla carta del giorno) con il rispetto che dovranno portargli i posteri. “Blau. Godio” ovvero più in alto non si può: un cuoco in cima alle montagne.